×

Calcolate voi stessi!

Calcolate i benefici della vostra adesione.

×

Oggi è qui per voi:
Dominique Schaad

Die EnAW kontaktieren (overlay) IT

Il modo più semplice per contattarci è chiamare il numero +41 44 421 34 45

Sending
20181106090711 Dominique Schaad Freigestellt

Piano per la
decarbonizzazione

Verso l’obiettivo «zero emissioni nette» con lungimiranza, gradualità e in linea con i principi dell’economia aziendale: con il Piano per la decarbonizzazione assistiamo la vostra impresa nella programmazione a lungo termine della strategia di decarbonizzazione.

Consultazione iniziale gratuita
Piano per la decarbonizzazione
Roadmap IT

Roadmap IT

Verso l’obiettivo «zero emissioni nette»
insieme all’AEnEC, il vostro partner lungimirante

Per realizzare gli obiettivi climatici della Svizzera entro il 2050, occorre un impegno forte verso una riduzione delle emissioni di gas serra. La decarbonizzazione intelligente è ormai diventata il mantra dell’economia. Sappiamo che una decarbonizzazione quanto più efficiente possibile sotto il profilo dei costi richiede una pianificazione di lungo periodo e interventi lungimiranti. Con il Piano per la decarbonizzazione vi offriamo un’analisi e una consulenza personalizzate, definendo insieme a voi un percorso specifico con cui ridurre le emissioni di CO2 nella vostra impresa in maniera ragionata, verso un obiettivo di emissioni nette pari a zero.

Il piano consta di un programma di interventi, che vengono definiti tenendo conto delle modifiche necessarie e già previste sul posto. Il piano traccia un percorso di riduzione con misure concrete di abbattimento del CO2, costi d’investimento necessari e risparmi a livello di CO2.

Il Piano per la decarbonizzazione:

  • tiene conto delle specificità locali, dei programmi e degli obiettivi della vostra impresa;
  • evidenzia misure concrete con cui raggiungere un saldo netto delle emissioni di gas serra pari a zero entro il 2050;
  • verifica la fattibilità tecnico-economica di tali misure;
  • indica un cronoprogramma realistico per la realizzazione delle misure;
  • effettua una stima degli investimenti necessari;
  • costituisce la base su cui definire il successivo piano d’attuazione.

Buoni motivi per definire un Piano per la decarbonizzazione insieme all’AEnEC

  1. Consulenza a 360° e pianificazione a lungo termine da un’unica fonte

  2. Elevata qualità grazie a un iter sistematico e a strumenti di comprovata efficacia

  3. Rete AEnEC con un ampio bagaglio di conoscenze e anni di esperienza alle spalle

  4. Risparmi sui costi nel lungo periodo e sicurezza a livello di pianificazione dell’approvvigionamento energetico

  5. Garanzia di competitività e vantaggi indiretti derivanti dalla decarbonizzazione (multiple benefits)

  6. Allineamento con l’obiettivo climatico della Svizzera e con gli obiettivi della Science Based Targets Initiative (SBTi)

  7. Integrazione con le altre offerte di servizi dell’AEnEC o: sinergie con le altre offerte di servizi dell’AEnEC

Ecco come nasce il Piano per la decarbonizzazione

Il processo di sviluppo di un Piano per la decarbonizzazione si basa sul processo di consulenza adottato sinora dall’AEnEC. Ecco le fasi che affronterete in stretta collaborazione con i consulenti AEnEC e i nostri esperti del settore:
  • 1

    Punto della situazione

  • 2

    Definizione delle misure

  • 3

    Analisi di fattibilità tecnica

  • 4

    Analisi di fattibilità economica

  • 5

    Definizione di pacchetti di misure

  • 6

    Confronto tra varianti

  • 7

    Piano d’attuazione

Sei ambiti di intervento

Partendo dallo stato di fatto e dalle eventuali modifiche già pianificate in azienda, si definisce un ampio ventaglio di misure di riduzione del CO2 a livello di efficienza, reti di riscaldamento/raffreddamento, modifiche ai processi/alle tecnologie, modifiche ai prodotti e nuovi vettori energetici, a cui si aggiungono misure di compensazione e neutralizzazione. Gli ambiti di intervento sono puramente orientativi e possono integrarsi a vicenda.

Impegno e costi

Il servizio di consulenza è aperto a tutte le imprese ed è uno strumento facoltativo per la pianificazione della decarbonizzazione. L’impegno e i costi necessari per la definizione di un piano in tal senso dipendono dalla complessità e dalle esigenze della singola impresa.

Storie di successo

  • 10.04.2019

    LAVATRICI PRODOTTE IN MODO EFFICIENTE

    Gli elettrodomestici Schulthess non sono soltanto garanzia di biancheria assolutamente pulita, ma anche di bilancio energetico pulito. L'azienda di Wolfhausen migliora, infatti, da anni con successo la sua efficienza energetica insieme all’AEnEC.

    Avanti
  • 01.11.2018

    RISPARMIO ENERGETICO A TUTTO GAS

    AMAG importa, vende e ripara automobili in tutta la Svizzera. Nei garage si mettono a punto non solo i veicoli, ma anche il bilancio energetico. Con 17 aziende grandi consumatrici, l’AMAG è un partecipante di prim’ordine dell’AEnEC.

    Avanti
  • 11.01.2012

    Ginsana SA: Quando la climatizzazione estiva diventa ecologica

    L’azienda Ginsana SA di Bioggio TI, negli ultimi anni ha realizzato diversi miglioramenti con l’ammodernamento degli impianti tecnici e degli involucri edilizi. Risultati particolarmente significativi si sono ottenuti con la recente installazione di un impianto di recupero del calore.